Palio di San Martino

Immaginar di venir calati nel XIII secolo, in un borgo che gia di per sé offre emozioni per lo splendore della cornice naturale in cui è incastonato… poter vivere da dentro l’atmosfera storica ricreata, assistendo a giochi insoliti per il nostro tempo ma vissuti con accanimento e spirito di vittoria da tutte le sei contrade.
Calpestar paglia ovunque… illuminare gli occhi con le luci del fuoco, assaggiare i sapori di qul tempo, deliziar l’orecchio con musiche e suoni d’altra epoca…

E’ un palio storico e prevede 15 giochi in un continuo susseguirsi di gare… fin a tarda sera del sabato, dopo aver banchettato nella storica piazza e poi le lizze serali e li suoni delli musici…
per riprendere con i giochi della domenica, i tamburi e le cornamuse… e le contrade…è il Palio di San Martino…
ammirarlo e viverlo!

I palii sono dipinti da Anna Gardani.
Il VI palio è stato dipinto da Alberto Maggiori.